Gengivite

La gengivite è una patologia lieve, ma fastidiosa delle gengive facilmente risolvibile. Le gengive appaiono irritate, dolenti, rosse e sanguinanti: leggi come risolvere rapidamente il tuo problema

Cause

Le cause della gengivite possono essere molteplici:

  • l’insufficiente igiene orale
  • Il tartaro
  • ambienti lavorativi predisponenti
  • cibo  irritante
  • fumo di sigaretta

.

Diagnosi

La diagnosi di gengivite avviene mediante l’osservazione dei suoi sintomi, tipici dell’infiammazione:

  • gonfiore
  • rossore
  • sanguinamento
  • bruciore

Soggetti a rischio

Molte persone sono soggetti a rischio di gengivite: leggi se fai parte di una di queste categorie e come fare per evitare che insorga il problema.

  • Le persone che presentano una scarsa igiene orale.
  • I bambini hanno il tessuto gengivale più delicato e sono soggetti ad una dieta ricca di dolci. Spesso non hanno voglia di lavarsi i denti.
  • Gli anziani che hanno denti isolati difficili da pulire o che hanno difficoltà di movimento delle mani a causa di malattie articolari o che hanno una scarsa salivazione ( xerostomia ) come effetto collaterale dovuto all’assunzione di farmaci, sono soggetti a rischio.
  • Le Donne Incinte che presentano alterazioni a livello delle difese immunitarie nel cavo orale dovute agli sbalzi ormonali sono categoria a rischio
  • I pazienti ortodontici hanno denti ruotati e in posizioni anomale che creano punti in cui la placca batterica si accumula generando infiammazione gengivale.
  • Le persone diversamente abili con scarsa igiene orale sono soggette a gengivite.
  • I fumatori, a causa dell’effetto irritante e infiammatorio della nicotina sulle mucose, hanno frequentemente irritazioni gengivali e sanguinamento. La nicotina contenuta nelle sigarette, macchia e irruvidisce lo smalto facilitando l’accumulo di placca batterica: ciò determina gengivite.
  • Persone che vivono in ambiente lavorativo a contatto con una forte concentrazione di amidi nell’aria: ristoranti, bar, pasticcerie e forni per il pane,  spesso si trovano in condizione di assaggiare il cibo per testarne la qualità, ma non riescono a lavarsi i denti spesso, ciò genera accumulo di placca e conseguente gengivite.

 

 

  • gengivite donne in gravidanza Dott.ssa Sonia La Volpe dentista p.le Eroi Roma

Soggetti a Rischio Gengivite in percentuali

Disabili 64%
Gravidanza 87%
Anziani 78%
Scarsa Igiene Orale 90%
Fumo di sigaretta 86%

Terapia

Nello Studio Dentistico del Quartiere Aurelio, la dott.ssa Sonia La Volpe, parodontologa in Roma ha creato la terapia per risolvere il tuo problema.

I controlli con Bio Igiene Orale Gengive ogni tre mesi dalla dottoressa Sonia La Volpe, la tua dentista di fiducia, sono indispensabili per mantenere una corretta igiene orale e per fronteggiare qualsiasi disturbo gengivale.

Le terapie per la cura della gengivite usate nel nostro studio dentistico sono Biologiche e anallergiche e hanno lo scopo di proteggere e nutrire le tue gengive in modo naturale.

I trattamenti di cura e benessere immediati continuano a donarti effetti benefici anche nelle ore successive alla seduta.

  • Bio Igiene Orale (Trattamento di prevenzione: Bio Igiene Orale con pasta dentifricia Bio alla Propoli).
  • Bio Igiene Orale Gengive ( Trattamento completo Gengivite: Bio Igiene Orale, pasta dentifricia Bio per gengive, più irrigazione di bio colluttorio alla Salvia).