Sei nella pagina FAQ Domande più frequenti

che puoi fare allo Studio Dentistico Dott.ssa Sonia La Volpe a Roma Cassia

FAQ domande più frequenti alla Dott.ssa Sonia La Volpe dentista di Roma Cipro

Questa pagina è stata scritta dai dentisti del team dello Studio Dentistico Dott.ssa Sonia La Volpe a Roma Cassia per risolvere qualsiasi dubbio sulla tua salute orale

Le FAQ Domande più frequenti sono dieci e sono state scelte  fra quelle più comuni che vengono rivolte agli odontoiatri.

Inoltre se hai domande diverse da fare riguardanti qualsiasi cura odontoiatrica, come ortodonzia, chirurgia, pedodonzia, medicina estetica non invasiva, protesi, implantologia, alla  fine della pagina trovi i contatti (mail e modulo) per inviarci la tua domanda.

La pagina FAQ domande più frequenti è strutturata cosi:

Ad ognuna delle 10 domande fa seguito una risposta  semplice e chiara seguita da un link di approfondimento.

Vale a dire che per saperne di più sull’argonmento puoi cliccare sul link e si va direttamente alla pagina o al blog dedicato 

FAQ Domande più frequenti

(Rimettere denti, Otturazioni in amalgama )
1. Perché devo rimettere i denti mancanti? ( FAQ Domande più frequenti )
Grossi spostamenti dei denti adiacenti al dente estratto compensano lo spazio che si è creato. 
 
Questi spostamenti dentali generano accavallamenti dentali e punti di difficile pulizia con conseguente di ristagno di placca.
Peranto carie e danni gengivali  sono conseguenti a questi spostamenti.
 
Modifichedelle ossa mascellari lente e progressive, creano dolori all’articolazione della bocca e  problemi all’apparato osteo scheletrico.
 
La spesa delle cure si moltiplica con il passar del tempo e possono iniziare sintomatologie dolorose importanti.
 
Per saperne di più guarda questo blog con il video scelto per te
 

2. Perché devo sostituire le otturazioni in amalgama? ( FAQ Domande più frequenti )
Finalmente queste otturazioni sono considerate estrememente tossiche.

L’ amalgama è ormai da anni bandita dal mercato odontoiatrico.

Vale a dire che questo materiale da otturazione emette vapori di mercurio al contatto con i liquidi caldi e durante la masticazione, pertanto ne deriva un’ intossicazione cronica.

Le otturazioni in amalgama sono antiestetiche e spesso infiltrate  da carie.

Pertanto devono essere sostituite al più presto nella salvaguardia della tua salute orale e sistemica.

Per saperne di più leggi questo blog scelto per te

FAQ Domande più frequenti

(BIo Igiene Orale, Bio Sbiancamento )

3. Qual è la differenza tra la pulizia denti e la bio igiene orale? ( FAQ Domande più frequenti )
La Bio Igiene Orale, novità assoluta nel settore dell’igiene dentale, è molto più di una semplice pulizia denti.

E’ un trattamento estetico e curativo derivato direttamente dal mondo della natura.

La Bio Igiene Orale viene realizzata a grande richiesta solo nello studio dentistico della dottoressa Sonia La Volpe. 

La Bio Igiene Orale consiste nei seguenti passaggi:

a. Ablazione del tartaro con il metodo ultrasonico tradizionale

b. Passaggio di una pasta dentifricia bilogica mediante uno spazzolino rotante.

La pasta dentifricia biologica ha 2 funzioni: sfiamma le tue gengive e sbianca la superficie dei tuoi denti.
E’ inoltre consigliato il Trattamento Rinforzante al Fluoro e Menta Biologica

Per saperne di più leggi questo blog scritto per te

4.  Che differenza c’è fra il Bio Sbiancamento professionale e un kit di farmacia? ( FAQ Domande più frequenti )

Nessun paragone fra un trattamento Biologico e uno chimico farmacologico!

Leggi in cosa consiste:

Con il Bio Sbiancamento i denti vengono purificati una prima volta in modo professionale con gel all’ossigeno e lampada al led,

Successivamente un secondo sbiancamento viene attuato in modo naturale con una pasta dentifricia biologica.

Finalmente noterai un effetto straordinario, naturale e duraturo.

Tutti ne sono rimasti sempre più che soddisfatti!

Per saperne di più leggi questo blog scritto per te

FAQ Domande più frequenti

( Denti infetti, Protesi )

5. Perché devo estrarre le radici o i denti molto infetti? ( FAQ Domande più frequenti )
La cura e la conservazione dei tessuti orali sono alla base della nostra professionalità.

L’ estrazione viene consigliata solo quando non c’è più alcun modo di salvare il dente o la radice e non ci sono garanzie per una cura alternativa.

Una radice molto infetta lasciata in sede può provocare ascessi con dolore acuto, improvviso e insopportabile!

Inoltre determina un riassorbimento osseo progressivo e cronico dell’osso circostante.

Comunque anche se sei costretto a fare l’estrazione, non preoccuparti, nel nostro studio è un’operazione indolore!

Per saperne di più leggi questa pagina dedicata alle estrazioni

6. I denti del giudizio si devono sempre estrarre? ( FAQ Domande più frequenti )

Leggi in quali casi è indispensabile estrarre i tuoi denti del giudizio:

  1. Se sono circondati da un’infezione 
  2. Quando la posizione del dente del giudizio compromette la salute del molare vicino
  3. Nel caso in cui è semi incluso

I denti del giudizio occupano un punto difficile da pulire con l’igiene orale giornaliera,  pertanto se ne consiglia l’estrazione.

Tuttavia se sono ben posizionati in arcata, nello studio dentistico della dott.ssa Sonia La Volpe a Roma Cassia ti consigliamo di lasciarlo in sede.

In questo caso sono fondamentali i controlli periodici e sedute di Bio Igiene orale ripetute durante l’anno per garantire un’igiene sicura della zona a rischio infezione

Inoltre nel nostro Studio Dentistico di Roma Cassia, la Dott.ssa Sonia La Volpe realizza sedute di rimodellamento gengivale nei casi in cui la gengiva ricopra parzialmente la corona.

Per saperne di più leggi il blog sui denti del giudizio scritto per te

FAQ Domande più frequenti

( Protesi, Gravidanza)

7. Quando devo rifare la mia protesi mobile ? ( FAQ Domande più frequenti )                                 Ecco tutti i casi in cui risulta indispensabile rifare la tua protesi mobile:

  • Quando i denti in resina sono consumati al punto da non avere più una forma anatomica corretta
  • Se durante la masticazione la protesi è instabile e non aderisce più alla mucosa orale
  • Nel caso in cui ha assunto una colorazione scura
  • In caso di frattura ( ganci, bordi, struttura ).

La Dott.ssa Sonia La Volpe Odontoiatra protesista in Roma Cassia, nel suo Studio Dentistico, realizza protesi di qualità, con materiali e metodi all’avanguardia, soddisfacenti sotto tutti i punti di vista.

Finalmente un bel sorriso e una buona masticazione sono assicurati!

Inoltre nel caso in cui sei particolarmente affezionato alla tua protesi, nello Studio Dentistico Dott.ssa Sonia La Volpe di Roma Cassia, realizziamo Riparazioni e ribasature  in modo rapido e preciso.

Per saperne di più leggi questa pagina dedicata

8. Sono incinta, di cosa si tratta il vostro programma di prevenzione orale? ( FAQ Domande più frequenti )

L’allattamento provoca carenze di calcio nell’organismo della neo mamma che possono ripercuotersi sulla salute dentale e favorire l’insorgenza di carie.

Difatto per evitare che gli sbalzi ormonali possano influire sulla tua salute dentale e gengivale, la Dott.ssa Sonia La Volpe odontoiatra parodontologa di Roma Cassia, ha elaborato un preciso programma di visite di controllo trimestrali dedicate al tutte le donne in gravidanza.

Ecco in cosa consiste:

Durante la tua prima visita gratuita vengono osservati tutti i tuoi tessuti orali per stabilire se ci sono patologie in atto.

Successivamente vengono curate tutte le patologie orali con manovre non invasive.

Infine vieni inserita in un programma di mantenimento con visita e  bio igiene orale mensile o trimestrale fino alla nascita del bambino, estendibile anche all’anno successivo.

Per saperne di più leggi questa pagina dedicata alle donne in gravidanza

FAQ Domande più frequenti

( Bambini dal dentista, Visita Gratuita )

9. Quando dovrei portare mio figlio dal dentista per la prima volta? ( FAQ Domande più frequenti )
La prima visita odontoiatrica del bambino nel nostro Studio Dentistico di Roma Cassia, è consigliata appena messi i primi dentini da latte.

In verità il primo controllo è studiato per far conoscere al piccolo il camice bianco e i dottori senza collegarli al dolore, quindi prima che qualsiasi patologia sia in atto.

Fino ai 6 anni attuiamo in studio la Bio Igiene Orale Bambino che non comprende l’uso dell’ultrasuono, ma solo di una pasta bio passata dente per dente con un morbido spazzolino rotante.

Inoltre viene fatta un’irrigazione gengivale bio che igienizza e rinforza le gengive.

Viene praticata con l’uso anche dell’Aspirasaliva che aspira l’eccesso evitando che il prodotto venga ingerito..

Al compimento dei 6 anni inizia il monitoraggio di carie e abitudini viziate da evitare.

A 10 anni la visita è obbligatoria anche con una radiografia ortopanoramica se si intende mantenere il bambino in una condizione di salute orale costante.

Per saperne di più leggi questa pagina dedicata alle cure per bambini

10.Perché devo andare dal dentista anche se non ho mal di denti? ( FAQ Domande più frequenti )
Non tutte le patologie orali danno dolore, alcune diventano anche molto importanti in maniera silenziosa.

La Visita odontoiatrica va fatta a tutti e a tutte le età a prescindere dal dolore se si vuole mantenere uno stato di salute orale ed evitare l’insorgenza di dolori acuti e improvvisi.

Per saperne di più leggi il blog a chi è indicata la visita odontoiatrica scritto per t