La Terapia per non russare: il MAD

Leggi in questo Articolo in cosa consiste la  Terapia per non Russare più efficace : il Mad o Dispositivo di Avanzamento Mandibolare

In verità questo è un rimedio comodo efficace e facile da usare,

inoltre è risolutivo in tutti i casi di Russamento e Apnea non dovuti a poliposi nasale o deviazione del setto nasale.

Sicuramente è indicato a chi ha: colpi di sonno alla guida, sonnolenza diurna, deficit cognitivi, sonno inquieto, risveglio stanco, cefalea mattutina.

In maniera particolare si consiglia a chi soffre di Apnea notturna.

Naturalmente nel nostro Studio Dentistico abilitato per la risoluzione dei problemi di russamento e apnea si pu fare una Visita Specialistica completa in cui engono osservati :

forma del palato, tonsille, lingua e ugola, poi si passa all’ osservazione dei denti.

Certamente il paziente verrà sottoposto a domande sui sintomi della patologia

La terapia per non russare in cosa consiste

Fra tutte le terapie per non russare la più soddisfacente è un apparecchio chiamato Odontoapneia

questo è formato da un doppio bite unito anteriormente da una piccola striscia di gomma.

Il dispositivo orale che utilizziamo oramai da molti anni, per il trattamento dei disturbi del sonno, viene realizzato su misura in materiale biocompatibile

Basta una sola seduta in cui si prendono le impronte e la cera di contatto

Nella seduta successiva avviene la consegna con le spiegazioni su uso e manutenzione.

Praticamente agisce posizionando in maniera corretta la mandibola così da evitare che la faringe blocchi il passaggio d’aria durante la respirazione notturna rilassata.

Perchè risolvere Russamento e Apnea notturna

Effettivamente il Russamento è il primo disturbo che si verifica quando i muscoli della gola si rilassano durante il sonno

e vibrano al passaggio dell’aria producendo il tipico rumore cavernoso.

Quando questa difficoltà respiratoria diventa abituale è da considerarsi malattia e porta sicuramente a fenomeni di Apnea Ostruttiva del Sonno (OSA).

Quest’ultima è un disturbo del sonno serio che colpisce il 10 % della popolazione.

In particolare è caratterizzata da battute di arresto della respirazione di circa 10”.

Si classifica in Lieve, Moderata e Grave a seconda del numero di arresti durante un’ora di sonno.

In sostanza si ha un blocco del passaggio d’aria e un abbassamento dell’apporto di ossigeno che determina un accumulo di radicali liberi e un aumento delle malattie neurovegetative.

Certamente quando avvengono queste “soste” nella respirazione il cervello manda un segnale per uscire dal sonno profondo e tornare a respirare.

Però questi ripetuti risvegli fanno si che la qualità del sonno venga compromessa.

Rimedi per non russare: effetti collaterali

Il rimedio contro il Russamento Odontoapneia non ha effetti collaterali tranne un leggero fastidio dentale le prime volte che viene indossato per poco tempo dopo il risveglio.

Altri effetti collaterali possono essere: dolore mandibolare, eccessiva salivazione, xerostomia, dolenzia ai muscoli masticatori, rumori articolari click e crepitii.

Sicuramente questi sintomi presenti nel primo mese a breve diminuiscono.

In particolare non viene consigliato a pazienti che hanno problemi di parodontite o con problemi all’ ATM (Articolazione Temporo Mandibolare) perché si possono avere disturbi muscolari e articolari dopo aver dormito con l’apparecchio inserito.

Purtroppo non è possibile usare questo apparecchio se non si hanno abbastanza denti propri.

Ci sono soluzioni alternative al MAD? E’ indicato per i bambini?

Come soluzioni alternative al MAD, per chi ha problemi gravi di apnea, è la CPAP. Un macchinario molto ingombrante e fastidioso che insuffla aria meccanicamente nelle vie respiratorie.

Un’ altra alternativa nei casi molto complessi è la chirurgia con un intervento molto complicato.

Il Russamento e l’Apnea possono colpire anche i bambini e possono essere risolti facilmente con l’Ortodonzia.

Diciamo che l’età consigliata è dai 15 – 16 anni in su.

Autore dell’articolo

Dr.ssa Sonia La Volpe

Laureata e Abilitata in Odontoiatria e Protesi Dentaria con il massimo dei voti all’ Università La Sapienza di Roma. Iscritta all’ Ordine Provinciale di Roma dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri n° O 03420

Contatti

Studio Dentistico

D.ssa Sonia La Volpe

INDIRIZZO

Via Mario Savini, 15 – 00136 Roma RM
}

ORARI STUDIO

  • Lunedì: 10.30 / 13.30 – 16.30 / 19.30
  • Martedì: 10.30 / 13.30 – 16.30 / 19.30
  • Mercoledì: 10.30 / 13.30 – 16.30 / 19.30
  • Giovedì: 10.30 / 13.30 – 16.30 / 19.30
  • Venerdì: 10.30 / 13.30
  • Sabato e Domenica: Chiuso
w

Si comprende lingua spagnola

Accesso ai disabili

image_pdf
MENU
DEMO